Cibo e salute: gli studenti italiani amano mangiare sano

Home»Dalla Redazione»Cibo e salute: gli studenti italiani amano mangiare sano
Cibo e salute: gli studenti italiani amano mangiare sano

Il luogo comune vuole che, all’estero, gli italiani vengano etichettati con tre termini: pizza, spaghetti e mandolino. Questa è diventata un’espressione talmente usata che, alcuni imprenditori ne hanno fatto un marchio. Al di là dell’aspetto sociale, un fondo di verità c’è sui primi due termini. Gli italiani sono universalmente riconosciuti come ottimi buongustai e attenti ai cibi che mangiano. Lo dimostra anche un sondaggio internazionale.

Gli italiani mangiano sano

Secondo un sondaggio di Sodexo su oltre 4.000 universitari, gli italiani sono secondi nella classifica degli studenti che mangiano i cibi sani: quasi 9 su 10 (87%) preferiscono mangiare in modo attento ed equilibrato. A sorpresa al primo posto si collocano i  cinesi (90 per cento).  A chiudere il podio, ci sono gli studenti spagnoli e indiani (84%).

A confermare l’attenzione verso il cibo salutare è un altro dato. Solo l’1% degli italiani interpellati ha affermato di  non dare alcun peso a ciò che mangia. Va fatta comunque una distinzione per ciò che riguarda il campione. Il 61% degli studenti italiani mangia cibo sano, ma senza farne un’imposizione, mentre il 26%  si dichiara salutista al 100%. Per loro la selezione del cibo è un aspetto imprescindibile della vita.

Il caso Usa

Stupisce il quarto posto degli studenti americani (80%) che, dunque, pongono fine ad un altro luoghi comune: quello che vuole gli abitanti a stelle e strisce dediti ai fast food e ai prodotti congelati. Solo il 3% di loro ha dichiarato di non dare importanza a ciò che mangia.

C’è un altro dato che deve far riflettere sugli americani: il 42% ha dichiarato che vorrebbe imparare a cucinare. Questo è un altro strappo all’immagine che abbiamo di loro, In quasi tutti film e telefilm made in Usa, infatti, la cucina viene vista come un’attività inutile e fastidiosa.

E’ evidente che le cose stanno cambiando da questo punto di vista. Questi dati nascono anche da una maggior consapevolezza del fatto che mangiar sano è il modo migliore per mantenersi in salute e in forma. La “dieta mediterranea”, dunque, non è più una nostra prerogativa.

Tipo di cibi

In base al sondaggio della Sodexo è emerso anche quali cibi vengono ricercati dagli studenti. A livello generale il 44% vuole  cibi a basso contenuto calorico. Analizzando le scelte nel particolare, si scopre che Il Regno Unito e l’India preferiscono i prodotti vegani e vegetariani, mentre gli studenti americani cercano maggiormente le insalate, in ogni loro forma. I cinesi, invece, tendono molto di più a cercare cibi a basso contenuto calorico.

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.